Accademia Accademia della Crusca
Cerca nel sito 
 FAQFAQ   CercaCerca   IscrittiIscritti   Gruppo  utentiGruppo utenti   IscrizioneIscrizione 
 ProfiloProfilo   Login per controllare i messaggi privatiLogin per controllare i messaggi privati   LoginLogin 

La grammatica, questa sconosciuta

 
Questo forum è bloccato. Non è possibile modificare, cancellare, rispondere o scrivere messaggi   Questo forum è bloccato. Non è possibile rispondere o modificare messaggi    Index del forum -> Consulenza linguistica
Mostra argomento precedente :: Mostra argomento successivo  
Autore Messaggio
Miseria



Iscritto: 17 Mar 2005
Messaggi: 686

MessaggioInviato: Dom, 29 Mag 2005; 13:25    Oggetto: La grammatica, questa sconosciuta Rispondi con citazione

Udite, udite, quel che scrive Mauro Magni, l’autore di «4000 errori di italiano», un prontuario che dovrebbe chiarire i dubbi linguistici:

Sotto la voce «A»
Come preposizione — semplice o articolata — è spesso fonte di errori e d’inesattezze. Talvolta viene indebitamente tralasciata (o sostituita con altre); si deve dire: a mano a mano, non mano a mano (corretta anche la forma: man mano) [su questo concordo, anche se non considererei mano a mano un vero errore]. Cosí sono errate anche le forme poco a poco, quattro a quattro (ovviamente non nel caso di un risultato sportivo…), a mezzo posta, a mezzo di un fattorino, eletto a giudice, al centro, un tale a nome Giovanni, insieme a Carlo [sbagliato?], riguardo a una questione [!!!], stimare al giusto valore, terreno a vendere, andare al galoppo [bah…], associazione a delinquere, a questo modo, contemporaneo al Cavour, andare a teatro, giocare a tennis [ma è molto diffuso], a Piazza Navona. Le forme corrette sono: per posta, per mezzo di un fattorino (meglio ancora: per un fattorino), eletto giudice, in centro (o: nel centro — secondo i casi —), un tale di nome Giovanni (o: chiamato Giovanni), insieme con Carlo (meglio, semplicemente: con Carlo [e eliminamo quella parola «inutile» che è «insieme»…!]), riguardo una questione [sic!] (o: circa una questione, in merito a una questione), stimare secondo il giusto valore, terreno da vendere, andare di galoppo (è tollerata però la diffusissima forma: al galoppo), associazione per delinquere, in questo modo, contemporaneo del Cavour, andare al teatro (si dice: al cinema!), giocare al tennis, in Piazza Navona. […]

Sotto la voce «Acqua»
Poiché in latino è «aqua», nei derivati «dotti» non si ha la «c» (aquario), in quelli popolari, sí (acquazzone, acquavite).

Sotto la voce «Gn»
[…]
Se questo fatto semplifica molte cose, pone però il piccolo problema di come si debba scrivere: sognamo, bagnamo o sogniamo, bagniamo? Premesso che è una questione di lana caprina, diciamo subito che — con buona pace dei grammatici pedanti — non si può considerare errore la grafia senza «i». Semmai la questione andrebbe spostata al problema della pronuncia: si deve «sentire» la «i» in parole come «bagnamo», «sognamo»? (Alcuni distinguongo: sí nel congiuntivo, no nell’indicativo.) Per diverse ragioni grammaticali, storiche, logiche ed etimologiche che non è il caso di sviscerare, considerati i pro e i contro si può concludere che andrà comunque bene. Si scriva pure: insegnamo o insegniamo, ecc. (S’attengano alla forma con «i» quelli che temono d’essere tacciati d’ignoranti. Preferiscano l’altra quelli che antepongono il buon senso alla paura.)

Sotto la voce «Nome e cognome»
C’è una gran confusione e un gran disordine in proposito. Uno si chiama Paolo Rossi. Qual è il suo nome? Nove persone su dieci risponderanno: Paolo! No. Il suo nome (formato da prenome e cognome o «casato») è Paolo Rossi. Non si dica MAI: Rossi Paolo!

Ecco, avrei voluto sentire le vostre considerazioni circa ciò che ha scritto il Magni, prima di scrivere io le mie.
Grazie per l’attenzione.
Vai ad inizio pagina
Mostra il profilo utente Invia un messaggio privato Invia email MSN Messenger
Brazilian dude



Iscritto: 12 Apr 2005
Messaggi: 553

MessaggioInviato: Dom, 29 Mag 2005; 15:48    Oggetto: Rispondi con citazione

Io ho qui elencati altri casi in cui non si "dovrebbe" usare la preposizione A:

pasta al sugo - pasta con il sugo
uova al burro - uova con il burro
cioccolato al latte - cioccolato con il latte
sardine all'olio - sardine con l'olio
carne alla griglia - carne sulla griglia
disegno a matita - disegno con la matita
lavoro all'uncinetto - lavoro con l'uncinetto
lavoro ai ferri - lavoro con i ferri
scrivere a penna - scrivere con la penna
pollo allo spiedo - pollo sullo spiedo
lasagne al forno - lasagne nel forno

Anche si dice che sarebbe meglio dire

macchina per scrivere invece di macchina da scrivere
macchina per cucire invece di macchina da cucire
festa di ballo invece di festa da ballo
biglietto di visita invece di biglietto da visita

Brazilian dude
Vai ad inizio pagina
Mostra il profilo utente Invia un messaggio privato MSN Messenger
Marco1971



Iscritto: 17 Gen 2005
Messaggi: 1461

MessaggioInviato: Dom, 29 Mag 2005; 16:10    Oggetto: Rispondi con citazione

Il libro di Mauro Magni, che acquistai quand’ero ancora adolescente, nel 1990, tra inesattezze (vedi il riguardo senza preposizione) e purismo anacronistico, costituisce un bell’esempio di manuale inutile e fuorviante. Non lo raccomanderei a nessuno.
_________________
Ma quella lingua si chiama d’una patria, la quale convertisce i vocaboli ch’ella ha accattati da altri nell’uso suo, et è sí potente che i vocaboli accattati non la disordinano, ma ella disordina loro.
Vai ad inizio pagina
Mostra il profilo utente Invia un messaggio privato Invia email
atticus



Iscritto: 17 Gen 2005
Messaggi: 177

MessaggioInviato: Dom, 29 Mag 2005; 21:41    Oggetto: Rispondi con citazione

Non peggio, comunque, degli scritti della buonanima di Cesare Marchi.
Vai ad inizio pagina
Mostra il profilo utente Invia un messaggio privato
GIORGIO P.



Iscritto: 02 Mag 2005
Messaggi: 623
Località di residenza: Welschtirol

MessaggioInviato: Lun, 30 Mag 2005; 8:10    Oggetto: Rispondi con citazione

Brazilian dude ha scritto:
Io ho qui elencati altri casi in cui non si "dovrebbe" usare la preposizione A:

pasta al sugo - pasta con il sugo
uova al burro - uova con il burro
cioccolato al latte - cioccolato con il latte
sardine all'olio - sardine con l'olio
carne alla griglia - carne sulla griglia
disegno a matita - disegno con la matita
lavoro all'uncinetto - lavoro con l'uncinetto
lavoro ai ferri - lavoro con i ferri
scrivere a penna - scrivere con la penna
pollo allo spiedo - pollo sullo spiedo
lasagne al forno - lasagne nel forno


Anche si dice che sarebbe meglio dire

macchina per scrivere invece di macchina da scrivere
macchina per cucire invece di macchina da cucire
festa di ballo invece di festa da ballo
biglietto di visita invece di biglietto da visita

Brazilian dude


Non mi ci trovo: di tanto in tanto mangio carne (cotta) alla griglia, ma non mangio mai carne sulla griglia, fa troppo caldo. Rolling Eyes
_________________
Mm!
Vai ad inizio pagina
Mostra il profilo utente Invia un messaggio privato
Mostra i messaggi a partire da:   
Questo forum è bloccato. Non è possibile modificare, cancellare, rispondere o scrivere messaggi   Questo forum è bloccato. Non è possibile rispondere o modificare messaggi    Index del forum -> Consulenza linguistica Tutti gli orari del forum sono CET (Europa)
Pag. 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi iniziare nuovi argomenti
Non puoi rispondere ai messaggi
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare i sondaggi